Home » benessere » In arrivo SunBlack, il pomodoro nero che riduce i radicali liberi

In arrivo SunBlack, il pomodoro nero che riduce i radicali liberi

Una grande novità è in arrivo sulle nostre tavole. Dal 10 aprile, infatti, sarà in commercio il SunBlack, una particolare varietà di pomodoro, di colore nero, che ha grandi effetti benefici sulla salute. 
A produrre questo tipo di pomodoro, che non è ogm in quanto ottenuto con la tradizionale tecnica dell’incrocio, è stato il professor Gian Piero Soressimagesi dell’Università della Tuscia, che per anni ha collaborato con gli atenei di Reggio Emilia, Modena e Pisa, oltre che con la Scuola Superiore Sant’Anna.  Il marchio è stato depositato nel 2009 e giovedì prossimo, grazie all’accordo commerciale del contratto di licenza stipulato con l’azienda L’Ortofruttifero, arriveranno in commercio le prime piante, in due varianti: frutto medio e frutto piccolo. Grande la soddisfazione di due altri protagonisti del progetto, il professor Andrea Mazzucato dell’Università della Tuscia e da Pierdomenico Perata, Rettore della Scuola Superiore Sant’Anna.  La grande novità non è solo nel colore, ma soprattutto nei benefici per la salute: il SunBlack è ricco di antociani, potentissimi antiossidanti che riducono i radicali liberi e che si ritrovano soprattutto in uva nera, mirtilli, fragole, ciliegie ma non in quantità significative nelle comuni varietà di pomodori.

In arrivo SunBlack, il pomodoro nero che riduce i radicali liberiultima modifica: 2014-04-08T01:06:38+00:00da violla08
Reposta per primo quest’articolo
, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento